L’inizio

sindrome-de-la-hoja-en-blanco-1024x536

 

Settembre 2002, Quito Ecuador, Sudamerica

 

L’appuntamento e’ presso il mercato centrale del quartiere popolare di San Juan, nella zona centrale di Quito.

Come riconoscero’  Diva? Facile, mi ha detto per telefono che e’ la unica bionda con occhi azzurri del quartiere. Devo solo aspettare fuori del mercato e, per facilitare le cose, indossero’ il mio cappelletto della Roma.

Scendo dal taxi e una sorridente signora di 45 anni si affaccia da uno dei chioschi della frutta.

“Sei tu Andrea?”

Da quel momento, da quell’inizio, nacque una profonda amicizia, nata tante vite fa e portata avanti anche in questa, tra appuntamenti con la navi delle Confederazioni nei siti piu’ magici dell’Ecuador, comunicazioni con i Maestri Ascesi, momenti di sconforto, difficolta’, allegrie ed esperienze indimenticabili.

Dicembre 2016.

Un messaggio telepatico via scrittura automatica, ricevuto 14 anni dopo dalla mia guida ed amico Kintor, mi conferma la forza, la realta’ e la magia del contatto.

E l’immenso privilegio di poter comunicarmi con Loro.

L’inizioultima modifica: 2016-12-25T18:11:18+01:00da lion7911
Reposta per primo quest’articolo
Share

Leave a Reply